31/10/2019

Randy Krummenacher con MV Agusta Reparto Corse nel 2020

MV Agusta Reparto Corse è lieto di annunciare di aver raggiunto un accordo con il Campione del Mondo Randy Krummenacher, che quindi disputerà il Campionato Mondiale Supersport 2020 con la squadra di Andrea Quadranti.
La moto sarà ovviamente la competitiva MV Agusta F3 675, con la quale il pilota svizzero si candida ad un ruolo di protagonista anche nella prossima stagione.
Randy Krummenacher è nato a Gossau in Svizzera il 24 febbraio 1990. Ha esordito nel mondiale 125 nel 2006 e l’anno successivo ha ottenuto il suo primo podio mondiale nella classe cadetta. Dopo altre quattro stagioni trascorse in 125, nel 2011 Randy è passato in Moto2 ed è ottenuto il quarto posto nel GP della Germania. Krummenacher è rimasto in Moto2 sino al 2016 quando ha deciso di trasferirsi nel Campionato Mondiale Supersport. Il suo esordio non avrebbe potuto essere migliore, visto che lo svizzero si è aggiudicato la vittoria nella gara inaugurale di Phillip Island. Nel 2017 è passato alla classe maggiore delle derivate dalla serie ma, complice anche una frattura al polso nelle ultime gare, purtroppo i risultati non sono stati quelli sperati e nel 2018 Randy ha preferito fare ritorno alla 600, ed ha chiuso la stagione al quarto posto della classifica generale, con una vittoria in Tailandia. Infine, nella stagione conclusasi pochi giorni fa in Qatar, Krummenacher si è laureato Campione del Mondo Supersport 2019, dopo essere stato in cima alla classifica dalla prima all’ultima gara.
In Supersport il suo palmares è di tutto rispetto e comprende, oltre al titolo mondiale, 6 vittorie nelle 36 gare disputate, 14 podi, 4 pole position, 18 prime fila e 6 giri veloci in gara.

Randy Krummenacher : ““Sono molto felice di restare in Supersport, categoria che a me piace molto e che so che può continuare a darmi delle grandi soddisfazioni. Con la MV Agusta sarà una bella sfida e con la professionalità di Andrea Quadranti e del suo Team, sono sicuro che potremo fare un buon lavoro, con l’obiettivo di vincere ancora il Campionato nella prossima stagione. Ringrazio Andrea Quadranti per l’opportunità che mi ha offerto e la fiducia che mi ha dimostrato e non vedo l’ora di provare la moto a fine novembre a Jerez.”

Andrea Quadranti – Team Principal: “Sono molto felice di accogliere nel nostro Team un pilota connazionale ed una persona che stimo molto. Sono anni che seguo Randy con interesse e finalmente si è presentata l'occasione giusta per iniziare un percorso insieme. La stagione è terminata da poche ore ma siamo già al lavoro per migliorare il nostro pacchetto tecnico e per dare a Krummenacher la possibilità di competere al vertice con i migliori piloti del prossimo anno. A fine mese potremo svolgere i primi test a Jerez."